Fiato ai Libri
Sabato 29 Settembre
20.45 – Villongo


Voci: Davide Gorla e Elena Scalet (Milano)
Chitarra: Gipo Gurrado
Villongo – Sala Polivalente Comunale
(Via Roma, 20)


– Ingresso libero fino ad esaurimento posti

“UN NUCLEO ARMATO DELLE BRIGATE ROSSE HA CATTURATO E RINCHIUSO IN UN CARCERE DEL POPOLO ALDO MORO”

Dal 16 marzo al 9 maggio 1978 l’Italia ha vissuto i cinquantacinque giorni più drammatici della sua storia recente. Il Presidente della DC Aldo Moro è in mano alle Brigate Rosse, dopo essere stato sequestrato da un commando armato in Via Fani. Gli agenti della scorta sono rimasti uccisi nello scontro a fuoco e l’onorevole è stato portato in un luogo segreto. Per quasi due mesi Aldo Moro cerca di salvarsi con la sola arma che aveva: una penna e dei fogli. Intanto Anna Laura Braghetti, la giovane brigatista, ogni mattina esce per andare al lavoro facendo finta di nulla.

I 55 giorni

Villongo